giovedì 18 dicembre 2014

INVOCAZIONE AI SANTI



INVOCAZIONE AI SANTI

Non possiamo tralasciare di citare l’Apocalisse 5, 8, dove si parla dei 24 anziani che hanno coppe d’oro pieni di profumi, che sono le preghiere dei santi. 

La stessa cosa viene detta in Apocalisse, 8, 3, e cioè di un angelo che aveva molti profumi da offrire sull’altare d’oro collocato davanti al trono di Dio, con le preghiere dei santi.

Di conseguenza gli angeli offrono le orazioni degli uomini buoni della terra e non possono fare a meno di sostenerle con le loro intercessioni.

In realtà, l’invocazione ai santi non può andar contro la mediazione di Cristo che, secondo 1 Timoteo 2, 5, è l’unico mediatore fra Dio e gli uomini.

Cristo è unico mediatore, centrale, l’unico veramente necessario, ma questo non toglie nulla agli altri mediatori secondari che presentano la loro intercessione a Cristo affinché Lui la presenti al Padre. 

Fra questi mediatori abbiamo, in primo luogo, la nostra Madre, la Vergine Maria. 

Lei pose la sua intercessione davanti a suo Figlio alle nozze di Cana e ottenne il miracolo. 

Lei continua ad ottenere un’infinità di miracoli da Gesù per noi, come è comprovato quasi ogni giorno nei grandi santuari del mondo come Fatima, Lourdes, Gaudalupe…e lo stesso possiamo dire dell’intercessione dei santi che sempre hanno ottenuto e continuano ad ottenere da Dio miracoli per i loro devoti. 

La Stessa Chiesa lo conferma, quando esige due miracoli per la loro beatificazione e canonizzazione. 

Sulle stesse iscrizioni dei sepolcri dei martiri, fin dal primo secolo del Cristianesimo, appaiono invocazioni ai martiri affinché intercedano per noi. 

Nel Martirio di S. Policarpo (anno 156) si legge:

 “Adoriamo Cristo perché è Figlio di Dio e amiamo e invochiamo i martiri come discepoli e imitatori del Signore”.


D’altra parte, tante apparizioni della Vergine (Fatima, Lourdes, etc. ) e dei santi ci indicano che il cielo non é un luogo di riposo assoluto, ma un luogo di amore e felicità, dove non si può fare a meno di amare anche i fratelli della terra che hanno bisogno di tanto aiuto.

Nessun commento:

Posta un commento