venerdì 16 settembre 2016

CONOSCIAMO LO SPIRITO SANTO



CONOSCIAMO LO SPIRITO SANTO
Chi è lo Spirito Santo? Lo sapreste descrivere? Lo nominate mai? Pensateci bene...Quando ad esempio entriamo in Chiesa o ci accingiamo a recitare una preghiera cosa facciamo?

Facciamo il segno della croce e diciamo: nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Quando recitiamo la nostra professione di fede, il credo, pronunciamo queste parole: Credo in Dio Padre onnipotente ...Credo in Gesù Cristo suo unico figlio ...Credo nello Spirito Santo che è Signore ...

Se vi si chiede di parlare del Padre o del Figlio riuscireste a dare una risposta, ma per quanto riguarda lo Spirito Santo, la terza persona della Santissima Trinità... sarebbe un po’ più difficile.

Impariamo a conoscerlo un po’ meglio perché è un po’ insensato continuare a nominarlo senza sapere nulla o poche cose su di lui. 

Anche se è difficile per la nostra piccola mente umana capire fino in fondo il significato della Santissima Trinità, possiamo lasciarci guidare proprio dallo Spirito Santo e dalla Bibbia per comprendere meglio chi è e cosa fa.

Sin dalla creazione, Dio ha detto: ‹‹non è bene che l’uomo sia solo›› (Gen. 2, 18 ), niente di più vero. L’uomo ha bisogno delle relazioni perché la sua vita acquisti potere e possa crescere, ha bisogno di amare e di essere amato.

Noi siamo fatti ad immagine e somiglianza di Dio; facendo questa considerazione possiamo capire che anche Dio è “relazione”, è Amore. 

Tra il Padre e il Figlio c’è un Amore grandissimo e proprio questo dialogo d’amore tra loro due genera una terza Persona: lo Spirito Santo. 

Quest'ultimo impersona anche l’Amore che Dio ha per noi. Dopo questa riflessione non è possibile pensare ad una di queste persone della Santissima Trinità senza le altre due.

Sin dall’inizio della Genesi sta scritto: ‹‹lo spirito di Dio aleggiava sulle acque›› e quando creò l’uomo si dice ‹‹soffiò nelle sue narici un alito di vita e l’uomo divenne un essere vivente››.

Come abbiamo visto, sin dall’inizio si parla dello Spirito Santo; proviamo ora a cercare altri brani dove si parla di lui e leggiamoli insieme.

Una raccomandazione però è d’obbligo... dovete sapere che spesso si parla di lui utilizzando dei simboli.

Sappiamo cos’è un simbolo? Facciamo degli esempi...se vediamo una bandiera con i colori rosso bianco e verde ci viene in mente l’Italia; 

la figura della colomba per noi rappresenta la pace; se in un fumetto vediamo raffigurata una lampadina vicino ad un personaggio pensiamo che lui abbia avuto un’idea.
Ci sono quindi dei segni che rimandano la nostra mente ad altre figure e ad altre realtà. Questi segni non sono altro che i simboli.


Anche nella Bibbia troviamo moltissimi simboli. Dio ha ispirato l’uomo facendogli conoscere tante cose; l’uomo non ha fatto altro che utilizzare i simboli (immagini, animali, suoni) per raccontare queste cose. Ora che abbiamo chiarito, tocca a voi: trovate nella Bibbia i punti dove si parla di Lui.

Nessun commento:

Posta un commento